Marina Maimone, Cartoline ritrovate

 9,00

COD: ISBN 978-88-87780-74-1 Categoria:

Descrizione

Le cartoline della fantasia di Marina Maimone

 

Una cartolina abbandonata in un cassetto, in un libro o nella tasca di un vecchio cappotto, e poi ritrovata per caso, può avere il potere di evocare ricordi o immagini di una vita.

I sei racconti che compongono la raccolta “Cartoline ritrovate” traggono spunto proprio da questo; si tratta di storie vere o che hanno ispirato la fantasia dell’autrice, con qualche tratto autobiografico.

Dietro ogni racconto c’è una Torino solo accennata del secolo scorso che fa da cornice discreta a vicende a volte in bilico fra possibile e impossibile.

I personaggi non sono eroi, martiri o paladini ma semplicemente persone. Nella quotidiana vita di ogni essere umano, per quanto banale possa sembrare, esistono sempre aspetti interessanti o, a volte, addirittura inquietanti: basta saperli scovare.

 

 

Marina Maimone nasce a Torino nel 1953. È laureata in Scienze Biologiche e ha svolto la sua principale attività a Torino nella Scuola secondaria di I grado come insegnante di Matematica e Scienze per più di quarant’anni.

È autrice di numerosi articoli di carattere scientifico; ha collaborato con “Tuttoscienze” del quotidiano “La Stampa” e con alcune riviste scientifiche. Si interessa di Arte e di Musica.

Sempre alla ricerca di storie legate alle persone più comuni, permeate da una vena di fascino e di mistero, ama cimentarsi nella loro descrizione traendone gli aspetti più significativi.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Marina Maimone, Cartoline ritrovate”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *