Site Loading

MILLEragazzi

Lancio del Premio letterario per graphic novel “MILLETRACCE”.

 MILLEragazzi

La sfida di creare una sezione di editoria ragazzi della casa editrice MILLE nasce da una intuizione di Antonio R. Labanca sollecitata dall’incontro con Nicoletta Molinero (autrice, educatrice, formatrice, esperta di letteratura per l’infanzia e lettrice ad alta voce), la cui esperienza nel campo educativo e artistico, nella promozione della lettura, nella scelta di stare sempre dalla parte dei bambini e dei ragazzi ha così trovato sostegno e collaborazione immediata, nella condivisione di finalità sostenibili e inclusive.

Perché una nuova proposta di editoria ragazzi

Vi sono molti prodotti rivolti alle fasce di lettori di età prescolastica e scolastica, a volte eccelsi a volte scadenti secondo il giudizio di pedagoghi o di letterati.

Non è indifferente a questo proposito il fatto che i “grandi lettori” appartengano in Italia alla fascia 0/16 anni:

Ragazzi grandi lettori

L’editoria per ragazzi 0-14 anni in sintesi, report 2018

Popolazione residente

Bambini 0-14 anni: 8.080.176 (-1,3%)

Bambini 6-14 anni: 5.114.063 (-0,4%)

Lettori di “almeno un libro non scolastico, un ebook, un audiolibro, un libro tattile nei 12 mesi precedenti” (2018)

Lettori nel complesso (0-14 anni): 82,0%

Fonte: https://www.bookblister.com/2019/04/07/libri-per-bambini-e-ragazzi-i-dati-del-2018/

 

La casa editrice MILLE di Torino in tanti anni di vita non aveva ancora affrontato organicamente la produzione per i ragazzi, non avendo individuato una linea coerente con quella definita per gli adulti: libri innovativi e di fondante valore etico, per gli argomenti affrontati e per gli Autori coinvolti.

Finalmente la “formula” è stata individuata, ed è rappresentata dall’espressione:

naturalmente e pacificamente

ossia con la proposta di testi con tematiche impellenti per le nuove generazioni costruite in stretta relazione con un apparato di illustrazioni originali, anch’esse parlanti.

Sostenibilità e conflitti, umanità e consapevolezza, libertà e responsabilità con il linguaggio adatto alle diverse fasce di lettori da 0 a 16 anni ma non per questo mettendo in ombra la complessità delle situazioni e l’invito ad essere protagonisti del futuro: caratteristiche che consideriamo precise e caratterizzanti.

Proporremo temi legati ad una visione della vita e della società che stimolino e incuriosiscano i ragazzi; che possano, anche se in minima parte, contribuire alla crescita di adulti consapevoli e coscienti, rispettosi del mondo, aperti alla compassione e alla indignazione. Sollecitati a essere individui non passivi ma artefici di un mondo più giusto.

*

Nuovo:

 premio letterario MILLETRACCE

Premio letterario MILLETRACCE per graphic novel

Secondary Navigation

has been added to your cart

View Cart